Open Innovation agile
(e che funziona)

Aiutiamo aziende di medie e grandi dimensioni a fare open innovation, sviluppando nuove unità di business e accelerando la loro agenda di digital transformation.

La ricetta giusta per fare innovazione

Il modello startup studio rappresenta la risposta migliore alla necessità di fare innovazione in aziende medio-grandi e permette di creare nuove business units con rapidità, allocando risorse e talento e “proteggendo” la nuova iniziativa dalla complessità del core business esistente.

Partendo dall’identificazione di business pain specifici, Startup Bakery gestisce l’intero processo di creazione, validazione e sviluppo di una nuova startup e seguendo una roadmap concordata dall’inizio, il partner procederà poi progressivamente ad integrare la startup creata.

Siamo in grado di gestire progetti multipli per conto dello stesso partner industriale e la partnership può essere circoscritta ad un’iniziativa singola o coprire un gruppo di startup da validare e sviluppare in parallelo.

Open Innovation per corporate e pmi

Perché diventare partner di Startup Bakery

Fare innovazione con noi presenta numerosi vantaggi

Partnership
Soci, non advisors

Partecipiamo direttamente al rischio d’impresa e abbiamo un interesse diretto nel successo di ogni iniziativa. Il nostro modello non si basa sulla consulenza, bensì sulle exit che riusciamo a generare verso il tessuto imprenditoriale, il quale sempre più spesso domanda innovazione e crescita per linee esterne.

Insieme dall'inizio
Insieme dall'inizio

A differenza di incubatori e acceleratori, non affianchiamo startup esistenti ma creiamo nuove imprese da zero. Coinvolgere le aziende partner fin dalla fase iniziale di sviluppo ci consente di procedere con rapidità e al contempo massimizzare l’integrabilità della startup creata. Spesso si guarda esclusivamente al costo di acquisizione, sottovalutando il costo di integrazione di una startup: fare il percorso di gemmazione assieme a Startup Bakery significa acquisire iniziative ad un costo vantaggioso ed inoltre integrabili rapidamente nei processi tecnici e di business del partner industriale acquirente.

Esperienza
Esperienza

Siamo uno startup studio formato da ex founders di successo ed esperti d’impresa e innovazione. Il nostro team di esperti spazia dal business development allo sviluppo di tecnologie cloud, dall’intelligenza artificiale, all’UX e al digital marketing.

Artificial Intelligence
Metodo e risorse

Ci avvaliamo di risorse proprietarie di intelligenza artificiale e seguiamo un metodo rigoroso di screening, validazione e sviluppo di ogni idea di business, volto a minimizzare il rischio di insuccesso, tipico di una startup.

Il nostro percorso insieme

Il coinvolgimento del partner fin dalle fasi iniziali di ogni progetto consente a Startup Bakery di creare soluzioni basate su processi tecnici e di business integrabili sin da subito. Al contempo, il partner industriale può predisporre un piano per l’acquisizione e integrazione della startup "senza sorprese".

Ideazione startup
Ideazione

Che l’idea di business sia generata internamente a Startup Bakery o provenga dal partner industriale, il primo passo è lo stesso: validare. Solo idee di business che dimostrano di poter risolvere un problema per il cliente finale passano alla fase successiva.

Creazione startupw
Creazione

Forte di una prima validazione, si passa a creare una nuova entità di business all’interno di Startup Bakery con il coinvolgimento del partner industriale che già da questa fase ha visibilità sull’approccio operativo. Tramite fast prototyping e MVPs, ogni nuova soluzione viene testata e ottimizzata.

Avvio startup
Avvio

Tramite varie iterazioni e creando un team dedicato, formiamo un’impresa completamente indipendente in tutte e sue funzioni. Il contributo del partner industriale è fondamentale ai fini dell’integrabilità e della scalabilità della nuova business unit.

Exit
Acquisizione

Una volta che la startup è stabilmente avviata al successo il partner industriale subentra progressivamente a Startup Bakery nel capitale sociale, secondo milestones e obiettivi concordati in precedenza, fino ad una exit completa.

Domande frequenti

Fare innovazione all’interno di realtà aziendali già ben strutturate non è semplice e diventa ancor più difficile nel caso di disruptive technology, ovvero quando si vuole puntare su tecnologie e modelli di business radicalmente nuovi e che richiedono nuove priorità, un nuovo modo di pensare, nuovi processi operativi e nuovi modi di relazionarsi ai clienti.

La difficoltà di aziende affermate a bilanciare le esigenze dell’innovazione con le istanze del business corrente (il cosidetto innovator dilemma ) porta nella maggior parte dei casi al fallimento delle nuove iniziative con conseguente spreco di tempo e risorse.

Il modello startup studio adottato da Startup Bakery consente alle aziende di esternalizzare parte del processo di innovazione , consentendo alla nuova tecnologia di svilupparsi nelle condizioni ideali e al contempo rimanendo parte attiva in tale processo.

 

Troppo spesso i programmi di open innovation (come hackathons e call for ideas) si limitano a generare nuove ed avvincenti idee di business che però restano lettera morta, tralasciando uno dei problemi fondamentali del fare innovazione: passare dall’idea alla realtà.

La difficoltà maggiore per aziende che vogliano fare innovazione non è infatti generare nuove idee, ma implementarle, bilanciando le priorità correnti con la creazione di una unità di business completamente nuova: far germogliare un’idea innovativa necessita infatti di esperienza, risorse e metodi completamente diversi dalla gestione di un business già affermato.

Startup Bakery risponde a questa esigenza agendo non solo come un generatore di idee, ma soprattutto creando le condizioni ideali per la creazione e lo sviluppo di nuovi modelli di impresa.

Inoltre, rispetto ad altri tipi di partnership come incubatori e acceleratori, che agiscono come vetrine per soluzioni già “confezionate”, lo startup studio offre all’azienda partner un coinvolgimento diretto nel processo di creazione e sviluppo della nuova startup. La partecipazione diretta dell’azienda partner consente di creare soluzioni tecniche e di business integrabili fin da subito, e di approntare piani di acquisizione e integrazione più efficaci e “senza sorprese”.

Consulta la sezione “startup studio ” per ulteriori informazioni sul nostro modello di business.

Scopri Startup Bakery

Come funziona uno startup studio
Cos'è uno startup studio

Uno startup studio è un generatore di startup, ovvero un soggetto che costruisce nuove imprese in serie, e che punta ad abbattere il grado di rischio di fallimento delle startup prodotte, aumentandone al contempo la qualità.

Startup studio process
La nostra business recipe

La creazione di una nuova impresa richiede la giusta dose di creatività e metodo. In Startup Bakery abbiamo ideato la nostra ricetta, con un flusso preciso di attività e una serie di servizi a 360 gradi.

Startup studio team
Il nostro team

Siamo founders, investitori e imprenditori seriali, appassionati di open innovation, fanatici di lean startup, esperti in tecnologie cloud, user experience e digital marketing.

Creiamo startup innovative

Startup Bakery, lo startup studio italiano specializzato nella creazione di aziende SaaS B2B con Intelligenza Artificiale.